Tutte le novità delle piste da sci in Val di Fassa Inverno 2014-15

Tutte le nuove piste da sci per la prossima stagione invernale

Wow, grandi lavori in corso sulle piste da Sci della Val di Fassa per la stagione sciistica 2014-2015

Si, sono proprio numerose le novità che attenderanno gli appassionati sciatori della Val di Fassa. Sono in corso, in questi mesi estivi, i lavori per la modifica ed aggiunta di nuove piste da sci in Val di Fassa in varie Ski Aree della valle. Sono anche iniziati i lavori per la costruzione del nuovo impianto a fune che da Alba di Canazei porterà verso il Belvedere, impianto sognato e sperato da anni e che di fatto collegerà al 100% tutta la Val di Fassa con gli impianti e sci ai piedi. Il collegamento Alba – Belvedere non sarà comunque ancora pronto per la stagione invernale prossima, ma bensì per la stagione 2015-16.

Veniamo adesso alle novità per l’inverno 2014-15 delle Ski Aree della Val di Fassa.

Ski Area Catinaccio

Sono in fase di realizzazione lavori di miglioramento della famosa PISTA THOENI, la fantatstica “rossa” che da Pra Martin scende fino a Vigo di Fassa. All’altezza del tratto conosciuto dai locali come “le cater”, cioè la serie di curvoni poco dopo la  metà percorso verrà realizzata una prima variante lungo la massima pendenza. Più sotto, prima dell’ultimo curvone che immette sui piani finali, si recupererà il vecchio tracciato. Due nuove varianti per rendere ancora più divertente la già splendida Pista Thoeni! Altre Novità riguardano l’impianto di innevamento programmato che verrà potenziato e migliorato per ottimizzare i tempi di innevamento.

Ski Area Buffaure

NOVITA' INVERNO 2014-2015Nella Ski Area Buffaure si sta realizzando una nuovissima pista da sci, completamente nuova di zecca. Il suo nome sarà “Vulcano” … ed è tutto un programma. La nuova pista di NOVITA' INVERNO 2014-2015rientro avrà un tracciato che si svilupperà tra le quote 1.920 e 1.344 m slm; l’imbocco sarà realizzato sull’esistente pista di rientro “Buffaure – Pozza” e la nuova pista occuperà circa 7 ha, con una lunghezza di circa 2.150 m e pendenza del 40% circa. La pista occuperà una superficie complessiva di circa 73.650 mq, avrà una larghezza media di 39 ml (con valori minimi di 30 m e massimi di 50 m), una pendenza media longitudinale del 30 % (con un massimo del 49 % nel tratto finale prima dei prati).

Ski Area Ciampac

In vista della prossima stagione invernale sono iniziati i lavori di migliorie e perfezionamento per l’ampliamento della larghezza della pista del bosco Ciampac-Alba, e il rifacimento del sistema di innevamento della pista. L’intenzione da parte della società è quella di migliorare il tracciato attuale con un aumento della larghezza media, e intervenendo in due punti che per le loro caratteristiche risultavano di penalizzazione per un utilizzo ottimale della pista. Inoltre portare la larghezza attuale media di 30 metri ad una minima di 40 metri, rientrando perciò nelle prescrizioni F.I.S., dopo il primo tratto piano iniziale, potrebbe consentire di svolgere sia allenamenti che competizioni di alto livello. La pista è attualmente di categoria “difficile” (nera), unica per le sue caratteristiche in tutta la Val di Fassa. Qui il link della pista modificata.

 

6204 Total Views 1 Views Today

5 responses on “Tutte le novità delle piste da sci in Val di Fassa Inverno 2014-15

  1. Franco rattini ha detto:

    Sono anni che ho scelto la val di fassa e precisamente pozza x praticare lo sci,
    Quello che un giiorno mi piacerebbe vedere è un uso limitato dell auto lungo la valle con il supporto di un mezzo pubblico elettrico che permetterebbe di vivere la montagna nel giusto rapporto.
    Chi ha una famiglia numerosa inoltre i costi dello skipas, soprat in questo momento diventa inaccessibile, suggerisco nei periodi di bassa stagione pacchetti competitivi x weekend
    Stringendo rapporti con sciclub oppuri con citta turistiche come la mia riccione che ama tantissimo la vostra valle!
    Un gemellaggio ad esempio tra la romagna e la val di fassa….

    • Anton Sessa ha detto:

      Buongiorno e grazie per aver scritto. Si sta lavorando per limitare l’uso delle auto con il collegamento di tutta la valle con impianti sciistici. Già nella prossima stagione sarà pronto il tanto atteso collegamento tra Alba e Belvedere che permette ai sciatori del centro valle di non dover andare in auto fino a Canazei per sciare nel SellaRonda, ma di prendere l’impianto direttamente da Pozza di Fassa. Su altri collegamenti si sta lavorando … sono progetti lunghi e costosi, ma la direzione presa è proprio questa: limitare l’uso delle auto. Per quanto riguarda i pacchetti, esistono già diverse proposte nei periodi di bassa stagione e molti alberghi in valle hanno aderito a questi: http://181.224.152.208/~fassaski/skipromo/).

  2. Francesco Bellucci ha detto:

    Sono ormai dal lontano 1995 che veniamo con la mia famiglia e un gruppo numeroso di amici a sciare in val di fassa e nello specifico a Pozza di Fassa, dove abbiamo trovato strutture fantastiche,sia per sciate che fare camminate con ciaspole, per non parlare del cibo, dovunque siamo stati non una volta abbiamo avuto nulla da ridire su tutto ciò che ci è stato proposto.
    Da appena 5 camere, per altrettante 5 famiglie, siamo arrivati a questo 2015, a prenotarle 30, questo la dice lunga sull’ospitalità di chi ci accoglie.
    Sono molto felice del prossimo collegamento da Alba al Belvedere, finalmente niente più macchina,
    Un saluto a tutti coloro che prodigano per farci passare una bella settimana in simbiosi con le montagne e un saluto particolare a Fausto che ci sopporta da 20 lunghissimi anni con una pazienza senza limiti.
    Francesco Bellucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.